10 hotel per le vacanze ecosostenibili in Italia

 

hotelLi abbiamo visitati, ci abbiamo soggiornato, e ci hanno convinto. Sono hotel 4 e 5 stelle, belli, confortevoli, con servizi all’altezza. La loro caratteristica comune, oltre a essere in armonia con l’ambiente, è che sono luoghi di pace, rilassamento e raccoglimento, adatti a chi vuole rigenerarsi incontrando la natura, respirando a pieni polmoni aria fresca e pulita, assaporando il silenzio, la piacevolezza della lettura, dell’arte, e della buona cucina.

Ecco quali sono e perché li consigliamo.

1 La Meridiana Resort

hotel la meridiana

È un’elegante casa di campagna intima e accogliente, nell’entroterra ligure a due passi da Alassio, con 10 camere e 15 suite. La Meridiana è un luogo molto confortevole, circondato da un giardino ricco di piante e fiori ottimamente curato, dove si trova anche una piscina rinfrescante con idromassaggio e ruscello con cascata dalle rocce. Silenzio, buone letture, la compagnia del proprio amico quattro zampe, qui assolutamente ben accetto e coccolato, e cucina gourmet sono ingredienti caratteristici del Resort.

Plus: tre colonnine per la ricarica delle auto elettriche, biciclette a noleggio gratuito per esplorare i dintorni, itinerari speciali o inediti suggeriti dai proprietari, massaggi con prodotti chemical free.

lameridianaresort.com

2 Hermitage Hotel

hotel hermitage

Nel golfo della Biodola all’Isola d’Elba, tra due colline direttamente sul mare dalle acque trasparenti, l’Hotel si trova immerso in 26 acri di lussureggiante vegetazione. Nonostante ci siano 122 camere e 11 suites in piccoli cottage che guardano sul mare o sul giardino, regnano tranquillità e riservatezza. Si mangia e si beve molto bene nei suoi tre ristoranti. La bellezza dei suoi tramonti vi rimarrà nel cuore.

Plus: ideale per gli sportivi, l’hotel ha tre piscine, nove campi da tennis, sala per la ginnastica, diving center e campo da golf 9 buche e un Percorso della Salute con emozionanti scorci sul paesaggio.

www.hotelhermitage.it

3 Agromarino

hotel agromarino

Nel Parco Naturale del Conero, questa residenza da poco ristrutturata è a pochi Km dalle spiagge di Sirolo e Numana, dai borghi ricchi di arte e storia, dalle grotte tra le più spettacolari d’Italia, dal Santuario della Madonna di Loreto, da ristoranti e osterie, dove si mangia bene e a prezzo giusto. 12 stanze luminose e profumate, in pietra bianca e rosa del Conero, una infinity pool che dà sulle colline, tranquillità assicurata.

Plus: convenzioni per passeggiate a cavallo, aperitivo al tramonto a bordo piscina, navetta per la spiaggia, MTB per esplorare i dintorni e confinante campo da golf 18 buche.

agromarino.it

4 Castello del Nero

hotel castello del nero

Nella campagna toscana, a metà strada tra Firenze e Siena, si vive la fiaba di alloggiare in un castello, tutelato dalle Belle Arti, del XII secolo. Ognuna delle 50 stanze ha marmi, affreschi, arredi diversi, il ristorante è stellato, ci sono la cantina, dove si tengono degustazioni, la Spa, la piscina a sfioro; e per muoversi un po’ si fanno passeggiate romantiche nel giardino all’italiana o nel bosco.

Plus: la settecentesca cappella di famiglia, dedicata a San Michele e San Filippo Neri, dove si celebrano anche matrimoni.

castellodelnero.com

5 La Reserve

hotel la reserve

Nel Parco Nazionale della Majella si trova un edificio moderno, grandi vetrate e pietra: questo è il luogo ideale dove prendersi cura dello spirito e del corpo e ritrovare il proprio equilibrio. Vicino alle fonti di Caramanico Terme, ha un personale di alto livello per quanto riguarda i trattamenti esclusivi e le cure termali del centro benessere. E la cucina dona gioia con selezionate materie prime di stagione dalla filiera corta (premio Gusto & Salute 2017 dalla “Guida ai Ristoranti d’Italia” del Gambero Rosso).

Plus La linea di cosmetici termali I Puri de La Réserve e i programmi dietologici settimanali, il cui obiettivo è limitare lo stress ossidativo con l’alimentazione per contrastare la principale causa dell’invecchiamento cellulare e diminuire un fattore di rischio emergente per la nostra salute.

lareserve.it

6 Masseria Agnello

hotel masseria agnello

A Realmonte, vicino alla famosa Scala dei Turchi, la casa del Massaro, le abitazioni dei contadini e i ricoveri di animali del feudo che appartenne al Barone Agnello sono diventate un giovane relais. Cotto e pietra bianca, arredi che richiamano la casa di campagna dei nobili siciliani della fine del XIX° secolo, una grande terrazza che si affaccia sulla vallata, sulla montagna e sul mare, una piccola cappella privata. Per conoscere un mondo fatto di cortesia, solarità, natura, sapori, profumi e relazioni che rimarranno per sempre nel cuore e nella memoria.

Plus: olio biologico extravergine di oliva e miele biologico di ape nera siciliana, una squisitezza da provare, entrambi prodotti dalla Masseria Agnello.

masseriaagnello.it

7 Badia a Coltibuono

hotel badia coltibuono

Facile da raggiungere, ma abbastanza in disparte rispetto le strade più battute dal turismo del Chianti: il giusto connubio per rendere Badia un luogo dove rifugiarsi. Fondata 1000 anni fa dai monaci vallombrosani come luogo di culto e meditazione, dopo varie vicissitudini l’abbazia fu trasformata nell’attuale azienda. La villa offre otto celle di monaci, trasformate in deliziose camere con splendida vista sul giardino all’italiana con piscina. La formula è quella bed and breakfast, ma sono anche a disposizione appartamenti per soggiornare.

Plus: produzione biologica di vino e olio che si possono degustare, scuola di cucina toscana, picnic e passeggiate nelle vigne.

coltibuono.com

8 Locanda dell’Arte

hotel locanda arteIn un piccolo paese del Monferrato, un vecchio asilo ristrutturato ha dato origine a 15 appartamenti arredati con gusto e con acquerelli, dipinti, grafiche, sculture e opere di artisti tra i quali Mirò e Picasso. Il paesaggio, sul quale danno le ampie vetrate di spazi comuni e stanze, si apre sulle colline: il tempo è scandito dal canto di uccellini e galli, dall’abbaio solitario di qualche cane e, ogni tanto, dal motore di un’auto che passa sulla strada sottostante. Nella corte interna della Locanda, attraverso una vetrata nel prato, s’intravede la piscina: fa parte dell’angolo wellness, con sauna e bagno turco.

Plus: biblioteca ben fornita, noleggio biciclette per girare nei dintorni e mostre d’arte nella vecchia cantina, organizzate dalla proprietaria, un tempo gallerista.

locandadellarte.it

9 Lagaciò

hotel lagaciò

A San Cassiano, in Alto Adige, il Residence è ispirato all’architettura locale, con legni e travi rigenerati e recuperati, mobili tradizionali, balconi che ricordano i fienili di una volta. Le ventiquattro suite, distribuite su tre piani, sono arredate con materiali naturali scelti con cura e con ampie vetrate che si affacciano sulle Dolomiti. La sala della colazione è un piacevolissimo luogo dove, la mattina, si assaporano pani diversi, muesli, succhi, torte, burro di vari tipi, frutta, yogurt dell’Alto Adige di prima qualità…

Plus: La Palsa (che in ladino significa “relax”) è la Spa del Lagació, con sauna finlandese, bagno turco, bio-sauna e spazio relax interno ed esterno. I prodotti qui usati sono della linea Team Dr. Joseph e Vitalis, con massaggii tradizionali di tutto il mondo.

lagacio.com

10 Biohotel Hermitage

bio hotel hermitage

Affacciato sulle spettacolari Dolomiti di Brenta, è il posto giusto a Madonna di Campiglio per ritemprarsi e per stare romanticamente in compagnia. Accoglienza molto curata, cucina di alta qualità, Stube con ristorante stellato, Spa con massaggi, sauna tirolese con erbe di montagna, bagno turco con essenze orientali e cromoterapia, piscina con nuoto controcorrente e idromassaggio, affacciata sul parco di proprietà dell’hotel. Già segnalato come uno tra i migliori 15 hotel di montagna nel mondo, basti solo questo!

Plus: nelle stanze si può escludere dalla rete la parte dell’impianto elettrico non utilizzato tramite un tasto, eliminando così i campi elettromagnetici che possono influire negativamente sul riposo e, col tempo, anche sulla salute.

biohotelhermitage.it

 

 

 

Author: Maddalena Stendardi

Giornalista, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Mi piace andare lontano, prima di tutto con la mente, proiettando nel futuro idee e progetti, e poi con le mie gambe, che mi permettono di fare parecchia strada, in ogni condizione.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto