12 anni per porre rimedio

riscaldamento globale

Un rapporto pubblicato dal gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici (IPCC) avverte che il mondo ha tempo fino al 2030 per limitare il riscaldamento globale a 1,5°C rispetto ai livelli preindustriali, oppure dovrà affrontare un pesante aumento di caldo estremo, siccità, inondazioni e povertà che colpisce centinaia di milioni di persone, e la perdita di tutte le barriere coralline.

Il rapporto è stato approvato da 195 paesi membri. Secondo Debra Roberts, co-presidente del gruppo di lavoro sugli impatti: “Questo è il campanello d’allarme più importante della comunità scientifica e spero che mobiliti le persone e intacchi l’atmosfera di compiacimento.” Le temperature globali sono attualmente 1°C più calde del pre-livelli industriali (dal sito web IPCC)

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto