Biolife 2017, cresce la voglia del biologico

biolife

© Marco Parisi

Appuntamento alla Fiera dell’eccellenza biologica Biolife dal 9 al 12 novembre, che porta a Bolzano i produttori selezionati dei migliori prodotti biologici di qualità certificati. Convegni, incontri e dimostrazioni pratiche tagliate su misura per gli chef permettono ai professionisti della cucina di qualità di conoscere meglio una grande quantità di ingredienti biologici e biodinamici garantiti per creare piatti unici, il che interessa soprattutto albergatori, ristoratori e cuochi.

La crescente attenzione dei consumatori nei confronti delle questioni ambientali, del benessere animale, di salute e sicurezza alimentare ha comportato per il mercato del biologico in parte tassi di crescita a due cifre. Questa tendenza stabile e costante si osserva soprattutto nei mercati saturi come quelli dell’Europa occidentale, dove il concetto di qualità ormai va oltre la composizione o il contenuto degli alimenti e presuppone la tracciabilità dell’intera catena produttiva.

L’Italia, con una superficie di quasi un milione e mezzo di ettari coltivati biologicamente e una quota del 12 percento, nonché 60.000 produttori, ricopre in Europa una posizione di punta e sempre più presenti a Biolife sono i settori dell’eco-tessile e della cosmesi naturale.

In occasione dell’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo e il 25esimo anniversario dell’etichetta ecologica volontaria dell’Unione Europea, l’istituzione Ecolabel terrà il giorno 10 novembre, nell’ambito di Biolife, la conferenza di settore dal titolo Strategie e metodi per lo sviluppo sostenibile.  

Info: biolife.it

 

 

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto