Bisos Ospitalità Diffusa Ecosostenibile

Bisos

Al centro della Sardegna, Bisos Ospitalità Diffusa Ecosostenibile è un sogno realizzato da Francesco Urgu (“bisos” vuol dire “sogni”). Bioarchitetto, proprietario di un antico palazzo che si trova nella piazza principale di Paulilatino, lungo la superstrada Sassari-Cagliari, Francesco accoglie gli ospiti che vogliono fare un’esperienza di vita locale.

Bello + Buono = qualità vera

bisos

L’interno del Palazzo trasformato con la bioarchitettura

Nelle sei stanze, appena ristrutturate, con volte a vela e soffitti affrescati, i letti sono in legno, i materassi in lattice naturale, le testate, i cui disegni ricordano le lunette sopraporte in ferro battuto degli ingressi delle case, sono in legno avvolto con filo di lana sarda tinto con le erbe, mentre i copriletto sono in lana di orbace. Le tende sono di un tessuto più leggero, che richiama quello usato un tempo  per coprire il pane già cotto.

bisos

S’apposentu Nieddu

E in ogni stanza c’è un profumo dedicato con essenze naturali: l’olfatto è molto importante, richiama alla mente esperienze e memorie passate, dice Francesco, e va tenuto in conto pure quello.

La colazione del mattino si fa tutti insieme su un grande tavolo nel locale che era una volta l’emporio ottocentesco (il bisnonno di Francesco, che costruì il palazzo, era commerciante di Bosa e si spostò a Paulilatino perché era punto di passaggio strategico, lungo la strada Carlo Felice).

bisos

Il formaggio Casizolu del Montiferru © Lucrezia Degortes

Torte e crostate fatte da Chiara, formaggi, ricotte, marmellate biologiche, dolci che sono legati alle ricorrenze… sono tutti prodotti che arrivano dall’area circostante. Da giugno prossimo, chi soggiorna a Bisos potrà cenare presso le famiglie del paese, scegliendo location e menù, e sarà trattato come ospite di un amico che fa conoscere tradizioni e usanze del territorio.

Cosa vedere soggiornando a Bisos

Innanzitutto il tipo del viaggiatore che sceglie questo tipo di ospitalità è quello spinto dalla curiosità, dal desiderio di conoscere nuove realtà e provare esperienze diverse e vuole stare bene, tra amici. Qui può soddisfare questi suoi bisogni.

bisos

Ingresso di Bisos

Chiara, che è l’anima della casa, dà informazioni e organizza, verso alcune mete, escursioni guidate, come per esempio il

  • Pozzo sacro di Santa Cristina, raggiungibile a piedi o in bici dal Palazzo, con visita guidata in orari speciali dedicati, come l’alba, il tramonto o la notte
  • Le Terme romane di Fordongianus, uno dei complessi più importanti della regione, dove si potrà fare il bagno di notte sotto le stelle (10-12 Km di distanza da Bisos)
  • Il museo Etnografico Palazzo Atzori
  • Le Rovine di Tharros, città fondata da genti fenicie nell’VIII secolo a.C. in un’area già frequentata in età nuragica e i Giganti di Monte Prama al museo di Cabras
  • Le Chiese romaniche, come quella di Zuri e Boncardo realizzata nel XII secolo, fra le più importanti testimonianze del genere in Sardegna
  • I Nuraghe (Losa – uno dei più importanti e meglio conservati – Lugherras, Santa Cristina, Iloi)
  • Le tombe dei Giganti di Goronna, antichi sepolcri della civiltà pre-nuragica
  • bisos

    Chiara con la madre mentre preparano la pasta per il pane © Lucrezia Degortes

Cosa sperimentare soggiornando a Bisos

  • Un giorno in campagna col pastore-filosofo, col quale conversare di tutto
  • Un giorno con l’artigiano, per imparare arti e mestieri
  • Un giorno da modella con il costume tradizionale e relativo book fotografico
  • Visite e degustazione al caseificio artigianale Presidio Slow Food
  • Cooking class
  • Corsi di lingua sarda
bisos

Un momento della preparazione del pane © Lucrezia Degortes

Il mare è a 30 Km, con le spiagge dalle grandi dune di sabbia dell’area protetta del Sinis, e gli stagni di Cabras, ecosistema palustre popolato da fenicotteri rosa. E per la gola, diversi ristoranti vicini preparano cucina tradizionale di questa zona della Sardegna.

La varietà non manca: per chi è affamato di viaggio vero, questo è già un buon inizio.

Bisos Ospitalità Diffusa Ecosostenibile

Via Roma 1 Paulilatino OR

Tel. +39 0785 851998

Mob. +39 349 6892197

bisos.it/it

 

 

 

 

Author: Maddalena Stendardi

Giornalista, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Sono attualmente Vicepresidente della NEOS, associazione italiana di giornalisti di viaggio.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto