Sicilia senza pizzo – Sicilia

Arte, natura, storia e… economia libera dalla mafia

sicilia senza pizzo

Viaggio responsabile in Sicilia: è possibile con l’associazione palermitana Addiopizzo Travel che organizza tour, viaggi e weekend per chi, oltre a volersi godere posti belli e soggiorni gradevoli, desidera contribuire concretamente a un circuito di economia pulita.

Nato nel 2004 intorno allo slogan “un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità”, il turismo pizzo-free è un’idea di Dario Riccobono, Francesca Vannini Parenti e Edoardo Zaffuto, co-fondatori del Comitato Addiopizzo e tuttora impegnati a tempo pieno nell’associazione.

Si tratta di una particolare forma di turismo etico che valorizza le imprese che hanno detto no alla mafia.

Alcuni esempi delle loro proposte?

Ecolapa City Tour, ecologico e divertente, è la scoperta del centro storico di Palermo tra vicoli, monumenti e lungomare sul risciò a pedalata assistita e dura circa un’ora.

Palermo Pizzo Free è un assaggio dei luoghi e delle storie più significative della lotta antimafia. La Piazza della Memoria al Tribunale, il mercato Il Capo, la Cattedrale, la Questura sono alcune tappe; il pranzo all’Antica Focacceria San Francesco è occasione di consumo critico, ma anche di piacevoli esperienze culinarie con il tipico cibo da strada palermitano.

E ancora Palermo e i suoi tesori, Palermo Teatro Noir e Il Mare in riva alla Città, durante il quale una guida turistica e un attore vi accompagneranno per una piacevole passeggiata letteraria sui luoghi del mare di Palermo: il Castello a Mare, l’antico porto della Cala, la Piazza Marina, il belvedere da Porta Felice, le Mura delle Cattive, il Nautoscopio, con pranzo in un ristorante pizzo-free della città.

Gli ospiti, infatti, soggiornano e consumano i pasti presso strutture ricettive e ristoranti che non pagano il pizzo, utilizzano i servizi delle ditte iscritte alla lista di Addiopizzo, visitano le aziende sorte su terreni confiscati alla mafia: un tour al 100% pizzo-free.

La scelta di associarsi a Addiopizzo Travel e di partecipare ai tour pizzo-free è un’azione di consumo critico contro la mafia,
 che sostiene le realtà del volontariato impegnate in prima linea nel sociale.

E, soprattutto, avrete la possibilità di vivere da protagonisti il percorso di riconquista del territorio e di sviluppo economico nella legalità.

Addiopizzo Travel

Cell. 328 5441755

[email protected]

http://www.addiopizzotravel.it

Author: Maddalena Stendardi

Giornalista, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Sono attualmente nel consiglio direttivo della NEOS, associazione italiana di giornalisti di viaggio.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto