Villa Valmarana ai Nani – Veneto

villa valmarana

Nonostante l’urbanizzazione inizi a farsi sentire, il paesaggio dei Colli Berici resta tra i più incantevoli che il Veneto possa offrire.

La Ciclabile Riviera Berica, completata nel 2011, che corre da Vicenza fino a Noventa Vicentina, permette di visitare le bellezze naturali del territorio con la calma e il rispetto che gli sono dovuti, scoprendo i vigneti, i santuari, gli eremi, le fontane e le splendide ville palladiane della zona.

Un viaggio ricco di naturale bellezza e arte, dunque, consigliato in qualunque periodo dell’anno.

E tra le ville palladiane incontrate durante il percorso, una ha richiamato la mia attenzione per la sua originalità: Villa Valmarana ai Nani.

Nome curioso, originatosi dalla presenza di 27 statue di nani, ora disposte lungo il muro che separa la struttura con la strada.

La leggenda vuole che un tempo vivesse in solitudine una principessa nana insieme ai suoi servitori, anch’essi nani.

La principessa, invaghitasi di un principe e consapevole della propria deformità, si gettò dalla torre. I suoi servitori, distrutti dal dolore per la sua morte, si trasformarono in statue di pietra.

Il visitatore rimane subito affascinato dalla storia della villa e le statue dei nani, così realistiche in marmo mentre osservano i passanti dall’alto del grande muro di recinzione, divertono e turbano gli animi allo stesso modo.

Ma l’originalità di Valmarana ai Nani non finisce qui: all’interno della villa è infatti possibile ammirare gli affreschi di Gianbattista e Giandomenico Tiepolo.

I due pittori, su committenza di Giustino Valmarana, arricchirono con le loro opere la Palazzina e la Foresteria.

Giambattista affrescò la Palazzina con i grandi temi epici, come l’Iliade o la Gerusalemme liberata, mentre Giandomenico si dedicò alla Foresteria, regalando allo spettatore la bellissima Stanza Cinese, la Stanza dei Contadini, la Stanza delle Stagioni, la Stanza del Carnevale.

Da rilevare come siano impressionanti e curati i dettagli della Stanza del Carnevale, oltre a essere perfettamente armoniosi con gli oggetti di arredamento.

Per informazioni e prenotazioni circa le visite alla Villa:

tel. +39 0444 321803

[email protected]

Sito Ufficiale

Riviera Berica

AlessiaSacchetti@ecoturismonline.it'

Author: Alessia Sacchetti

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto