Agricampeggio Madonna di Pogi – Toscana

La natura a portata di mano

madonna di pogi

120.000 mq di bosco, alberi da frutto e coltivazioni nella Valdambra, a un passo dalle principali mete turistiche della Toscana come il Chianti, la Maremma e le città d’arte di Siena, Arezzo e Firenze.

L’Agricampeggio Madonna di Pogi offre ai turisti e agli amanti della natura e della vita rurale il piacere di conoscere lo stile di vita ecologico della Toscana.

Stefano Loew Cadonna, il titolare, si è trasferito nell’89 in Toscana da Bolzano. Da quattro anni si dedica esclusivamente all’agricoltura (dopo un’esperienza coltivata e maturata durante un periodo lungo vent’anni) e ha fondato il campeggio di recente, nel maggio 2014, come naturale espansione e integrazione della sua attività.

Per impattare il meno possibile dal punto di vista paesaggistico e ambientale, Stefano ha fatto costruire otto casette in legno e con materiali ecologici da artigiani del posto, le ha fatte disporre l’una lontana dall’altra per avere spazio e privacy, e ha aggiunto cinque casine tenda.

Le case di legno hanno cucina e frigorifero e nel 2015 le tende avranno uno spazio in comune, dove si potrà cucinare, oltre al barbecue all’aperto che già c’è. Il WiFi è presente e libero.

madonna di pogi

Rigenerarsi con frutta e verdura genuine

Gli ospiti di Madonna di Pogi possono rifornirsi gratuitamente dall’orto biologico e dal frutteto e dal pollaio possono prendere uova fresche ogni giorno per colazione o pranzo.

Nella tenuta c’è anche un lago privato, dove ci si tuffa per rinfrescarsi dopo aver fatto una doccia per togliersi di dosso residui di creme solari che possono danneggiare l’ecosistema dell’acqua.

A Madonna di Pogi le piante autoctone che ha piantato Stefano hanno bisogno di poca acqua: quella usata dagli ospiti è depurata e riutilizzata per innaffiarle, al fine di non sprecare quella del pozzo.

madonna di pogi

Stefano ha creato anche un punto vendita per vino, olio e prodotti di altre aziende vicine e collabora con la cooperativa locale che promuove i prodotti tipici e biologici.

Inoltre, fornisce mountain bike e mappe ai suoi ospiti, spiega i percorsi di trekking e indirizza verso gli itinerari migliori in ogni stagione.

La struttura ricettiva è aperta da maggio a ottobre.

Verifica la disponibilità in questo speciale campeggio:

booking.com/agricampeggio-madonna-di-pogi

Agricampeggio Madonna di Pogi

Loc. Madonna di Pogi 52, Bucine (Ar)

Mob: +39 340 4902643

[email protected]

madonnadipogi.it

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto