La Casa dei Tintori a Firenze – Toscana

Da opificio a residenza eco sensibile

casa dei tintori

ecoconvenzione

La Casa dei Tintori è un B&B di charme a Firenze nel Borgo di Santa Croce, a un passo da Piazza della Signoria, dove un tempo si trovavano le antiche botteghe artigiane appartenute all’Arte dei Tintori.

La casa, infatti, fu costruita nel XIII secolo come opificio per la tessitura della lana e la tintura dei tessuti.

Pochi anni fa Alfredo Ingegno e sua moglie Valeria la ristrutturarono con grande cura e rispetto per l’originale.

Le cinque ampie stanze sono arredate con mobili d’epoca e tessuti con i colori della tradizione fiorentina; una nuova stanza è stata ricavata recentemente nel palazzo attiguo, con ingresso da Volta dei Tintori 1.

Cura della persona…

La saletta d’ingresso e quella della colazione sono spazi d’incontro tra i proprietari e gli ospiti; qui è possibile conoscersi e raccontare le proprie esperienze, organizzare il proprio soggiorno, navigare in  Internet.

La colazione, con alimenti scelti tra i prodotti che hanno il minimo di sostanze conservanti, viene offerta nella saletta degli archi, al centro della casa.

Gli ospiti della nuova camera, invece, usufruiscono di un buono da utilizzare in una Coffe House vicino al B&B.

…e dell’ambiente

La Casa dei Tintori è stata ristrutturata a basso impatto ambientale: gli interventi strutturali sono stati eseguiti riciclando i materiali e le componenti costruttive della vecchia abitazione, le aggiunte sono state introdotte utilizzando  tecniche e materiali della tradizione locale.

Le superfici sono trattate con materiali naturali, gli arredi sono stati realizzati da artigiani toscani con legno rifinito con vernici naturali e cera; i materassi sono in pura gomma anallergica.

I climatizzatori sono dotati di filtri ad alta efficienza.

Per l’igiene e la pulizia si usa un macchinario che filtra l’aria dell’ambiente e si evitano detergenti forti e quindi irritanti.

La biancheria è lavata, asciugata e stirata in casa con detergenti biologici, mentre le stoviglie sono lavate con detersivi privi di tensioattivi e fosfati.

Il trattamento dell’acqua potabile e per le bevande a infusione è con un sistema di filtraggio a base di carboni attivi e raggi UV per evitare inquinanti e batteri.

Un lusso: dormire in una dimora medievale, in stanze eleganti e accoglienti, con ambiente salubre e a basso impatto nel cuore di Firenze, e cominciare così la giornata, godendosi la bellezza di una tra le mete più affascinanti del mondo!

Pro Su richiesta, i proprietari contattano guide autorizzate che accompagnano gli ospiti  nella visita di Firenze.

Contro La colazione, abbondante, non è con prodotti bio.

Plus La Casa dei Tintori partecipa al progetto Impatto Zero®. Le emissioni di CO2, generate dai consumi energetici di una camera, sono state compensate contribuendo alla creazione e tutela di foreste in crescita.

Casa dei Tintori

Corso dei Tintori 33, Firenze

Tel. +39 055 263 9771

[email protected]

casadeitintori.it

Scopri la disponibilità di questo storico B&B:

booking.com/b-amp-b-la-casa-dei-tintori

Author: Maddalena Stendardi

Giornalista, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Sono attualmente Vicepresidente della NEOS, associazione italiana di giornalisti di viaggio.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto