Hermitage Biohotel – Trentino Alto Adige

Una vacanza all’insegna del benessere e della natura

hermitage biohotel

A Madonna di Campiglio, l’Hermitage Biohotel, affacciato sulle spettacolari Dolomiti di Brenta dichiarate Patrimonio dell’Umanità (Unesco 2009), è il posto giusto per ritemprarsi!

L’accoglienza perfetta

Chi viene qua, trova il meglio. La signora Edda Maffei, proprietaria col marito e le due figlie Barbara e Marcella, impiega grande energia per curare impeccabilmente l’hotel in stile tirolese, già maso di famiglia dal 1899: l’ospite è curato, la natura è rispettata e la vacanza è impagabile.

Bioarchitettura, passione di Barbara

Nel 1999 la famiglia Maffei, seguendo le intuizioni della giovane Barbara, ristrutturò l’hotel con i principi della bioarchitettura per mettere al primo posto la salute e l’appagamento del cliente: il tipo di abitazione, i materiali che compongono la costruzione, la disposizione degli ambienti, l’arredamento, i tessuti naturali, l’illuminazione, i colori, tutto è studiato per dare benessere.

Il riscaldamento all’Hermitage Biohotel è a pavimento o a parete riscaldante ad acqua: il calore è ceduto per irraggiamento, così che il caldo si diffonde generando un microclima confortevole e sano, in assenza di polveri in sospensione e aria non surriscaldata. I pavimenti di legno, trattati con olio e cera, sono ecologici e senza vernici.

Nelle stanze, per riposare meglio, si può escludere dalla rete la parte dell’impianto elettrico non utilizzato tramite un tasto, il bioswitch, eliminando così i campi elettromagnetici che possono influire negativamente sul riposo e, col tempo, anche sulla salute.

La linea di cortesia, firmata da Laura Tonatto, si avvale di un dosatore, che permette di limitare così l’inquinamento di flaconi e imballi, contenente sapone neutro senza coloranti e oli minerali che è anche shampoo e bagno schiuma.

Nella Spa dell’hotel Hermitage, diretta da Marcella Maffei, potete rilassarvi con massaggi, sauna tirolese con erbe di montagna, bagno turco con essenze orientali e cromoterapia. Trovate anche una piscina con nuoto controcorrente e idromassaggio, affacciata sul parco di proprietà dell’hotel; per chi volesse, è, inoltre, a disposizione un parrucchiere per signora.

Hermitage Biohotel

La cucina è di alta qualità con prodotti genuini, naturali e biologici: la ristorazione è il territorio del patron di casa, Giacomino Maffei. Il ristorante annesso all’hotel, la Stube Hermitage diretto dallo chef Paolo Cappuccio, ha una stella Michelin ed è aperto anche a chi non è ospite dell’hotel.

Pro Potete dimenticarvi l’auto, la navetta dell’hotel trasporta gli ospiti al centro di Madonna di CampiglioHermitage Biohotel o agli impianti di risalita. Le attività proposte dall’hotel sono varie e piacevoli, adatte anche ai bambini verso i quali la famiglia Maffei ha un occhio di riguardo anche a Natale, organizzando per loro uno speciale evento.

Contro Siete appartati rispetto la mondanissima Campiglio, è proprio quello che cercavate: tenete presente che è difficoltoso percorrere a piedi la strada che porta dall’hotel al centro cittadino quando ha nevicato. Se siete ospiti dell’hotel e volete cenare alla Stube Hermitage, ricordatevi che è aggiunto un sovrapprezzo.

Plus L’Hermitage Biohotel è stato definito dalle principali guide del settore “uno dei migliori 15 Hotel di montagna in Italia”: è proprio vero, qui si sta benissimo e certamente le quattro stelle sono pienamente rispettate.

Biohotel Hermitage

Via Castelletto Inferiore 69, Madonna di Campiglio (TN)

Tel. +39 0465 441558

[email protected]
biohotelhermitage.it
stubehermitage.it
lauratonatto.com

Verifica la disponibilità in questo magnifico bio-hotel:

booking.com/bio-hermitage

Author: Maddalena Stendardi

Giornalista, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Sono attualmente Vicepresidente della NEOS, associazione italiana di giornalisti di viaggio.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto