Burja – Friuli Venezia Giulia

Alloggio semplice in ambiente giovane

burja

“Gli ospiti qui vivono le loro giornate come noi, in modo molto semplice molto semplice”. È quello che ci dice Joel, proprietario con la moglie Andrejka del b&b Burja, sul Carso, vicino a Trieste e a pochi passi dal confine con la Slovenia.

La coppia, con due bambini piccoli, ha deciso di aprire la loro casa, molto grande e bella, agli ospiti.

Le colazioni del mattino sono preparate con prodotti del luogo: la fattoria vicina fornisce formaggi, latte, yogurt, un’altra fattoria in zona alleva maiali allo stato brado e fornisce affettati, le brioche artigianali con farina biologica arrivano da Trieste, il succo di mele della Slovenia, la frutta è dell’orto.

Il riscaldamento è anche a legna, si raccoglie l’acqua piovana che poi è utilizzata per l’orto, dove sono coltivate frutta e verdura senza concimi chimici, parte degli arredi è in legno non verniciato della Slovenia, la raccolta della spazzatura è differenziata e i detergenti per la pulizia sono ecologici.

Trekking internazionale e osmize

Joel e sua moglie danno indicazioni agli ospiti per conoscere il loro territorio: a 15 Km si trova Trieste e vicino c’è il confine con la magnifica Slovenia.

Poi li indirizzano alle aziende agricole, dove si può pranzare e fare acquisti dei prodotti locali.

Un’antica legge austriaca, ancora vigente da queste parti, permette ai contadini di aprire le loro case e vendere i loro prodotti: sono gli osmize (noi ne abbiamo parlato qui), tutti da scoprire volta per volta.

Vicino al Burja passa l’Alpe Adria Trail, il nuovo percorso di trekking nel territorio dell’Alpe Adria, un itinerario senza confini fra le tre nazioni limitrofe: Austria, Italia e Slovenia.

Dal bed and breakfast si raggiunge il monte Sv. Lenard – San Leonardo con un trekking di 40 minuti.

Il Sentiero Gemina, percorribile a piedi, in bicicletta o a cavallo, è un tracciato sterrato che collega alcuni paesi del Carso dalla piazza di Malchina al centro di Sgonico, e passa proprio davanti al b&b.

A chi volesse perlustrare i dintorni, i proprietari danno in prestito le loro tre bici. Sono raggiungibili in giornata mete turistiche in tutto il Friuli Venezia Giulia, in Slovenia e in Istria.

E a proposito: chi arriva al Burja a piedi, in bicicletta o comunque senza automobile ha uno sconto del 10%.

Un’altra bella iniziativa per essere eco-sostenibili!

Burja b&b

Ternova piccola 12/A, Duino – Aurisina, Trieste

Tel. +39 040 2024133

Mob. +39 328 3792699

[email protected]

Burja

Author: Maddalena Stendardi

Giornalista, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Sono attualmente Vicepresidente della NEOS, associazione italiana di giornalisti di viaggio.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto