La Gabola – Toscana

Armonia tra natura e arte

la gabola

Ai piedi di Cortona, città etrusca, nella campagna toscana della Val di Chiana, Fattoria La Gabola è una casa patronale circondata da un parco nel quale si trovano cinque casine, ciascuna con giardino indipendente, barbecue, gazebo e cucina attrezzata.

Casa Vacanza La Gabola esiste da una ventina d’anni, ma le sue origini risalgono al 1400.

Alcune case sono costruzioni vecchie restaurate sapientemente, altre sono state costruite con rispetto per il gusto antico di campagna.

Nella fattoria ci sono orti, ulivi, piante da frutto e agli ospiti viene offerto un cestino con le verdure di stagione.

La bella piscina ha un sistema ecologico per la pulizia che si avvale di una combinazione di leghe metalliche e minerali e ha la funzione battericida oltre a ridurre l’utilizzo del cloro e del calcare.

Vicino alla piscina c’è anche un piccolo parco giochi per i bambini.

Mosaici e scavi archelogici

gabola

La famiglia Dottarelli è la proprietaria della fattoria: Marzia è un’artista e tiene corsi di mosaico e di pittura, che si svolgono all’interno della struttura, in uno specifico laboratorio.

La Gabola fornisce gratuitamente biciclette per adulti e mappe e cartine per esplorare i dintorni, a partire da Cortona, che ha piste ciclo-pedonali, per arrivare agli scavi etruschi, alla campagna toscana e al lago Trasimeno.

gabola

La fattoria si trova a 4 Km dall’uscita della superstrada ed è vicina ad Arezzo, Siena, Firenze, Montalcino, Pienza, Assisi, Montepulciano, Gubbio e a due ore da Roma.

Gli animali di taglia piccola sono benvenuti a La Gabola, che è aperta tutto l’anno.

Casa Vacanze La Gabola

Località Montecchio del Loto, Cortona (AR)

Tel. +39 0575 618696, +39 0575 618434

Mob. +39 328 8745448

[email protected]

gabolandia.com

Verifica la disponibilità in questa bella struttura:

booking.com/fattoria-la-gabola

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto