Lega Navale Ventotene – Lazio

Tra vele e birdwatching

lega navale ventotene

A Ventotene la Lega Navale Italiana ha messo radici nel 1997, in occasione del suo centenario, mentre l’isola diventava finalmente un’Area Marina Protetta.

Fondata da un piccolo gruppo di amici con la passione del mare, la Sezione di Ventotene è cresciuta molto nel corso del tempo e ha lavorato intensamente, organizzando corsi di vela per patente nautica, regate d’altura, concorsi di disegno, manifestazioni e conferenze.

La prima sede con gli uffici e la foresteria dove ospitare gli allievi dei corsi residenziali, è stata allestita in una casa antica nel cuore del paese, messa a disposizione con generosità da un affezionato socio.

Con il passare degli anni la crescente richiesta e il conseguente aumento del numero degli allievi, ha reso necessario il trasferimento in uno spazio più grande. L’attuale sede è in via Calabattaglia, fuori dal paese in una grande villa immersa nei profumi della macchia mediterranea. Qui c’è spazio per giocare e prendere il sole, un tavolo da ping-pong e il biliardino per rilassarsi e divertirsi.

La foresteria della Lega Navale ospita sia i soci che partecipano alle attività, sia chi ne fa richiesta.

È un casolare con cinque camere semplici e confortevoli, ognuna con il proprio bagno e letti a castello trasformabili all’occorrenza in letti matrimoniali, e una sala comune dove ritrovarsi la sera a cena per commentare le imprese della giornata. Ampi spazi sono all’aperto, dove organizzare tornei di ping-pong o biliardino, o semplicemente rilassarsi per un aperitivo sotto gli alberi.

A Calarossano, a due passi dalla spiaggia, circondata dalle piante tipiche della macchia mediterranea, la base nautica della Lega offre un’aula didattica all’aperto per le lezioni teoriche, un ricovero, dove riporre l’attrezzatura da utilizzare per armare le barche, e una piccola officina per le riparazioni e la manutenzione ordinaria dell’attrezzatura.

ventotene

La sede della Lega Navale è ideale per un soggiorno all’insegna del rispetto della natura, in territori ancora in gran parte incontaminati, dov’è possibile svolgere molte attività diverse coordinate dall’associazione stessa, come corsi di vela, laboratori, gite guidate, esplorazioni, corsi estivi per bambini e ragazzi, campi scuola, bird watching (Ventotene è sulla rotta degli uccelli migratori), whale watching.

Qui ci si nutre con alimenti biologici perché fanno bene all’ambiente – vengono da campi che non inquinano il terreno, l’acqua e l’aria; fanno bene a noi – non contengono veleni o sostanze chimiche che possono danneggiare il nostro organismo; sono prodotti da persone che lavorano nel rispetto degli equilibri naturali; proteggono e rispettano la biodiversità.

Viene proposto perciò un menù semplice ed equilibrato, preparato con ingredienti di grande qualità dalle mani esperte del nostro cuoco.

Ma per chi volesse vivere in totale libertà anche dagli orari, la cucina è aperta e usufruibile con i suoi prodotti.

Da visitare nei dintorni il Museo Ornitologico e la stazione di inanellamento, il piccolo centro di Ventotene, la spiaggia di Calarossano e quella di Calaneve, l’isola di Santo Stefano con il carcere borbonico.

Lega Navale Ventotene

Via Calabattaglia s.n.

Tel. +39 0771 85146

Mob. +39 333 2483367 – +39 360 663855

[email protected]

leganavaleventotene.it

Author: Maddalena Stendardi

Giornalista, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Sono attualmente Vicepresidente della NEOS, associazione italiana di giornalisti di viaggio.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto