NaturHotel Lüsnerhof – Trentino Alto Adige

Super Bio!

Lüsnerhof

E’ difficile incontrare Franz seduto alla scrivania nella direzione del suo hotel: ama la natura, ama camminare nel bosco e appena può accompagna i suoi ospiti nelle passeggiate che organizza sull’Alpe di Luson.

Franz Hinteregger da giovane faceva il pastore vivendo d’estate nella malga, dove ha imparato ad amare e rispettare la natura.

A 17 anni ha studiato alla scuola alberghiera e a vent’anni ha aperto una piccola pensione di 15 stanze ai piedi delle Dolomiti, sopra a Bressanone, nell’idilliaco paese di Luson.

Oggi la famiglia Hinteregger (Franz, la moglie Maria e i loro quattro bambini) è la proprietaria del Naturhotel Lüsnerhof, circondato da un variopinto giardino di erbe aromatiche aromatiche in cui risiedono i bagni alpini dell’hotel.

Vasca salina esclusiva

La struttura è stata realizzata con materiali ecologici come legno di larice, cirmolo, abete rosso e pietre dolomitiche, in un’ottica eco-rispettosa che si è adeguata nel tempo ai nuovi dettami.

Nel 2001 prima e nel 2009 poi sono state fatte alcune ristrutturazioni, intervallate nel 2007 dall’apertura di una malga in legno con vasca salina e trattamenti per coppie, che può essere riservata privatamente per un’ora. Ma nuove soluzioni ispirate al wood wellness design impreziosiscono ogni anno gli ambienti interni e gli spazi esterni dell’hotel. Soluzioni nate, ovviamente, dall’estro di Franz Hinteregger e messe a punto dai maestri intagliatori della valle senza l’ausilio di colle, chiodi né materiali sintetici.

Nella zona wellness ci sono sei saune in legno e pietra, su panche di pietra riscaldate, stanze per i  massaggi, docce aromaterapiche e lettini per i bagni di fieno, sala fitness per ginnastica, una vasca idromassaggio all’aperto, l’hammam, un pavillon sgranocchiare frutta fresca e sorseggiare tisane biologiche oltre a una piscina coperta collegata a quella esterna.

I bagni alpini che si sviluppano nell’ampio giardino prevedono invece un laghetto balneabile, fitodepurato dalle piante acquatiche, un percorso kneipp ambientato nel ruscello Gargitter, tinozze in legno per i bagni antigravitazionali, perfino una sauna incastonata su di un albero, per un’immersione totale nella natura!

La Spa è unita al giardino da dove parte il percorso Kneipp che arriva fino al bosco.

Camere e cucina bio

Le camere intagliate nel legno, privilegiano elementi naturali, come il legno di larice, cirmolo e abete rosso dei boschi limitrofi e le pietre calcaree delle Dolomiti tra cui la quarzite argentea della Val di Vizze, il marmo di Lasa, il serpentino di Fundres. Muri in argilla e paglia assicurano una perfetta coibentazione,quindici camini infondono calore al corpo e luce allo spirito.

Il riscaldamento è ottenuto da truciolato di legno e biogas, diffuso tramite impianto a pavimento. La centrale elettrica di Kaserbach sfrutta la corrente del Rio Lasanca e fornisce energia elettrica a tutto l’hotel. Tutte le suite sono esposte verso sud, al sole, e hanno grandi finestre per ammirare il panorama dall’alba al tramonto.

La cucina si basa su prodotti provenienti dai contadini del territorio: quello che non si trova a Luson è acquistato da un’azienda biologica di Monaco che esporta nella zona succhi, farine, cereali per la colazione e così via. Sono eliminate farine raffinate, grassi nocivi e preparati industriali.

Non solo: l’Hotel Lüsnerhof è una delle prime strutture dell’arco alpino specializzata in escursioni con le ciaspole.

Racchette sì, ma da neve!

Lüsnerhof

D’inverno sono in calendario nove ciaspolate la settimana di varia difficoltà, con sosta nei rifugi o picnic in vetta, guidate da Franz, che sente forte il legame con la natura come ai tempi della malga.

D’estate si fanno passeggiate quotidiane culturali, ecologiche, botaniche o per conoscere le realtà artigianali del territorio.

Per chi non si accontenta e per i più esperti, dal Lüsnerhof uno skibus gratuito percorre 13 Km per arrivare al comprensorio sciistico della Plose (43 km di piste); inoltre ci sono quattro anelli per lo sci da fondo, per 50 km complessivi.

Prossimi progetti? L’apertura di un piccolo villaggio di malghe eco-chic sull’Alpe di Luson, contraddistinto da pace e isolamento e adatto a tutti coloro che ricercano la propria fonte di energia dal vero contatto con la natura.

Pro  Alimentazione sana e curata con prodotti biologici di qualità

Contro  L’hotel non è ancora certificato bio (ma manca pochissimo, è in progetto entro l’anno!)

Plus  Franz Hinteregger conosce le qualità curative delle piante presenti in natura e le concilia con le svariate esigenze individuali.

NaturHotel Lüsnerhof

Via Ronco 20, Luson (BZ)

Tel. +39 0472 413 633

[email protected]

luesnerhof.it

Author: Maddalena Stendardi

Giornalista, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Sono attualmente Vicepresidente della NEOS, associazione italiana di giornalisti di viaggio.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto