Il Viaggio raccontato

viaggio

La IX edizione del Festival della Letteratura di Viaggio, nato a Roma nel 2008 e promosso dalla Società Geografica Italiana, si terrà da giovedì 22 e domenica 25 settembre presso la storica sede di Palazzetto Mattei a Villa Celimontana, che nei giorni della rassegna si trasforma in una sorta di “casa del viaggio”, accogliendo la maggior parte degli eventi previsti sul palco allestito all’aperto.

Il Festival della Letteratura di Viaggio è dedicato al racconto del mondo, di luoghi e culture attraverso diverse forme di narrazione del viaggio: dalla letteratura alla geografia, dalla fotografia all’antropologia, dal giornalismo alla storia, dal disegno alla musica.

L’edizione di quest’anno si articola in oltre 30 incontri, quattro premi, due maratone, laboratori, proiezioni, letture, visite guidate, installazioni, una libreria e un caffè letterario.

Vie e migrazioni, isole e città sono alcuni dei temi che attraversano il programma, animato da viaggiatori-narratori a diverso titolo: scrittori, antropologi, fotografi, disegnatori, storici, geografi, giornalisti, musicisti, blogger, fino a operatori umanitari e rappresentanti di associazioni e istituzioni.

Da Zerocalcare a Frank Westerman, dall’UNHCR al WWF, da Letizia Battaglia a Paolo Rumiz, da Mauro Covacich a Corrado Formigli, da Alessandro Piperno a Marco Damilano, da Guido Crainz a Bruno Arpaia, da Stefano Malatesta a Giuseppe Cederna, da Paolo Di Paolo a Shady Hamadi, da Alessandro Leogrande a Marco Aime, da Massimo Sestini a Wojciech Tochman, da Marino Niola a Marco Cattaneo, da Andrea Cortellessa a Giorgio Montefoschi, da Cesare De Seta a Stefano Faravelli, da Syusy Blady a Pietro Bartolo, da Nawal Soufi a Mohamed Keita …

Un focus importante sarà dedicato quest’anno alle isole e agli arcipelaghi, anticipando il tema della prossima edizione: un viaggio intorno al mondo nelle sale storiche di Palazzetto Mattei attraverso un percorso espositivo di quattro mostre fotografiche e documentarie, correlate da incontri dedicati, che saranno allestite su Azzorre (Azzorre, prime terre nell’Oceano), Papua Nuova Guinea (Papua Niugini, sul confine selvaggio), Malta (Malta, l’ombelico del Mare di mezzo) e Giappone (La stanza giapponese).

L’inaugurazione delle mostre aprirà ufficialmente la manifestazione giovedì 22 alle ore 18.

festivaletteraturadiviaggio.it

 

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto