Immacolata al Parco del Gran Paradiso

parco

Parco Nazione del Gran Paradiso, Cogne e Ceresole Reale: il Ponte dell’Immacolata è l’occasione adatta per cominciare ad assaporare l’inverno e le feste natalizie.

Nelle due località, che fanno parte delle Perle Alpine, sono in programma numerosi eventi.

Il 10 dicembre a Cogne il Parco ha organizzato i festeggiamenti per il suo 94° compleanno insieme al Comune e al Consorzio Operatori Turistici, aprendo con una mattinata dedicata a ogni genere di sport – ciaspole, sci, ramponi, snow-bike – per divertirsi e scoprire le bellezze naturali in compagnia delle guide del PNGP.

Il Parco sulla neve” prosegue nel pomeriggio con la presentazione del progetto per la realizzazione di un cartone animato dal titolo Jean & Anais – piccoli guardaparco nel Gran Paradiso: alla Sala Maison La Grivola sarà proiettato in anteprima un breve trailer realizzato grazie a investitori istituzionali e privati.

La giornata si chiude con il concerto di musica classica, a cura del trio composto da Elisa Tomellini (pianoforte), Luca Franzetti (violoncello) e Giulio Plotino (violino), che introdurrà la spettacolare accensione del falò e culminerà con il brindisi e il taglio della torta di Buon Compleanno del Parco, realizzata per l’occasione dalle pasticcerie artigiane di Cogne.

Sempre il 10 dicembre a Ceresole Reale, sul versante piemontese del Parco Nazionale del Gran Paradiso, si celebra la Festa di Nicolao, con l’inaugurazione del Villaggio delle fate e degli elfi, dove i bambini potranno incontrare gli aiutanti di Babbo Natale e gli esseri magici protagonisti dei racconti tradizionali, e visitare la casa dell’elfo Nicola, che raccoglierà le letterine che i piccoli vogliono far recapitare a Santa Claus. La serata inaugurale si chiude con una cena speciale, a tema, organizzata dalla proloco presso il centro visite di Ceresole. Il villaggio delle fate e degli elfi serrerà i battenti il 9 gennaio, dopo l’Epifania.

Gli appassionati devono vedere l’esposizione del concorso Presepi in Paradiso che sarà aperta dall’8 dicembre al 6 gennaio con le rappresentazioni della nascita di Gesù create in ogni forma, dimensione e colore e realizzate con le tecniche più disparate, esposti all’interno dell’ufficio turistico.

Le proposte per famiglie e sportivi, dallo sci alle ciaspole, dalle passeggiate notturne al nordic walking, così come le strutture con gli operatori a Marchio Qualità Gran Paradiso, sono numerose: per farsi un’idea si può dare un’occhiata agli indirizzi qui sotto:

pngp.it/visita-il-parco/escursioni-con-le-guide

pngp.it/marchio-qualita/operatori

 

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *