L’Europa al Giro d’Italia

giro d'italia

rosa 3

Partito il 4 maggio da Gerusalemme, da oggi il Giro d’Italia si tinge d’Europa. E la Rappresentanza in Italia della Commissione europea partecipa all’edizione 2018 del Giro, per valorizzare l’Europa presente sui nostri territori e le azioni UE nel campo dello sport, della salute, dell’ambiente e della mobilità sostenibile.

Lungo le tappe italiane del Giro, dall’8 al 27 maggio su tutta la penisola, si trovano siti naturali o artistici restaurati, valorizzati o ricostruiti dall’UE in Italia: dalla Reggia di Venaria Reale alla Multimedia Valley di Giffoni, dal Parco archeologico di Pompei al museo delle ceramiche di Faenza, dalla basilica di San Benedetto a Norcia alle trincee della grande guerra in Friuli Venezia Giulia. Ogni giorno la Commissione europea metterà in evidenza questi e altri siti, senza dimenticare i progetti di ricerca e innovazione, i prodotti DOP italiani, il sostegno alle piccole e medie imprese italiane.

In tutto il percorso italiano del Giro un camper con i colori della bandiera UE si unirà alla carovana, per informare e sensibilizzare i cittadini e gli appassionati di sport sulle politiche europee dedicate all’ambiente, allo sport, alla salute, alla mobilità sostenibile e alla sicurezza alimentare.

Il Commissario europeo Tibor Navracsics, responsabile per la cultura, lo sport, l’istruzione e la gioventù, ha dichiarato: “Il Giro d’Italia è una splendida occasione per riscoprire e valorizzare centinaia di siti del patrimonio culturale italiano che sono stati ristrutturati o ricostruiti grazie al sostegno dell’UE. Mettere insieme lo sport e la cultura è un’occasione unica per sottolineare il potere di entrambi di riunire le persone e costruire un’identità europea più forte – pienamente nello spirito dell’Anno europeo del patrimonio culturale che celebriamo nel 2018. ”

Ecco progetti europei lungo il percorso del Giro d’Italia:

8/5. CATANIA – CALTAGIRONE:

Museo regionale della Ceramica di Caltagirone

9/5. AGRIGENTO – SANTA NINFEA (VALLE DEL BELICE):

Valle dei Templi

10/5. CALTANISETTA – ETNA:

Area archeologica di Morgantina

11/5. PIZZO – PRAIA A MARE:

Chiesa di Piedigrotta a Pizzo Calabro

12/5. PRAIA A MARE – MONTEVERGINE DI MERCOGLIANO:

Parco archeologico di Pompei

13/5. PESCO SANNITA – GRAN SASSO D’ITALIA:

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

15/5. PENNE – GUALDO TADINO:

Basilica di San Benedetto a Norcia

16/5. ASSISI – OSIMO:

Villa dei Mosaici di Spello

17/5. OSIMO – IMOLA:

Complesso Monumentale di San Domenico a Forlì

18/5. FERRARA – NERVESA DELLA BATTAGLIA:

Abbazia di Sant’Eustachio a Nervesa della Battaglia

19/5. SAN VITO AL TAGLIAMENTO – MONTE ZONCOLAN:

WalKartFvg – cammino lungo le antiche vie di pellegrinaggio fra Carinzia e Friuli Venezia Giulia

20/5. TOLMEZZO – SAPPADA:

GeoTrac – Geoparco Transfrontaliero delle Alpi Carniche

22/5. TRENTO – ROVERETO:

Museo casa De Gasperi a Pieve Tesino

23/5. RIVA DEL GARDA – ISEO:

Area della vitivinicoltura del Franciacorta

24/5. ABBIATEGRASSO – PRATO NEVOSO:

Castello di Casale Monferrato

25/5. VENARIA REALE – BARDONECCHIA:

Reggia di Venaria

26/5. SUSA – CERVINIA:

Complesso del Forte e del Borgo di Bard

27/5. ROMA:

Parco regionale dell’Appia Antica

giroditalia.it

giroditalia.it/it/percorso/

ec.europa.eu/italy/events

europa.eu/cultural-heritage

ec.europa.eu/regional

#UEalGiro

 

 

 

 

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto