Milano città del futuro

Milano città del futuro

Milano è la prima città protagonista italiana della serie doc Racconti dalle città del futuro che esplora l’evoluzione sostenibile dei centri urbani del mondo.

Il 13 dicembre alle 21.10 su laF va in onda una nuova puntata della seconda stagione della serie che esplora l’evoluzione sostenibile dei centri urbani del mondo (la prima è andata in onda lo scorso 6 dicembre), prima partnership produttiva internazionale di laF (Sky 135) che affianca la produzione canadese DBCom Media.

In compagnia del guru della mobilità sostenibile Mikael Colville-Andersen, la tv di Feltrinelli parte per un nuovo viaggio intorno al mondo per scoprire con quali idee e in quali modi nuovi e sostenibili si stanno sviluppando i centri urbani del pianeta.

Milano ha un’anima fortemente cosmopolita, combinata a una strategia pubblica e iniziative promosse da privati e da gruppi di cittadini per la definizione di idee smart e spazi urbani a misura d’uomo, sempre più sostenibili.

Milano Sostenibile

La serie racconta i luoghi di questo rinascimento meneghino e le storie di chi ha scelto di operare per dare alla città un’anima sempre più sostenibile, sia per quanto riguarda l’ambientali sia i bisogni dei suoi cittadini, ed è ricca di iniziative volte a valorizzare alcuni quartieri attraverso attività di integrazione socio-culturale, recupero e riqualificazione urbana.

  1. Nell’arco della puntata, Pierfrancesco Maran, Assessore per l’Urbanistica, Verde e Agricoltura, parla a Mikael Colville-Andersen dei progetti futuri per la città tra viabilità e sviluppo sostenibile, come la riapertura dei Navigli e la riqualificazione dello scalo ferroviario di Porta Romana.
  2. Donatella Pavan, giornalista specializzata in sostenibilità, illustra invece il progetto “Giacimenti Urbani”, un’associazione da lei fondata che riunisce attività virtuose (biblioteche, negozi, farmacie, servizi sanitari, parrocchie e tante altre) che si preoccupano di sviluppare un’economia circolare in città e non solo.
  3.  La sostenibilità passa anche attraverso la lotta allo spreco alimentare: questo il mantra di Rebecca Zaccarini e del suo progetto “Recup” che a Milano, da Rovereto a Lambrate, da Piazza IV Novembre a Pasteur, si impegna a recuperare il cibo in eccesso dai mercati rionali per ridistribuirlo a chi ne ha veramente bisogno.
  4. Giacomo Biraghi, fondatore dell’Associazione “Secolo Urbano” volta a sensibilizzare le istituzioni sullo sviluppo delle città, evidenzia invece come il quartiere City Life, il nuovo complesso di grattacieli, abbia ridisegnato lo skyline milanese senza però avere un impatto ambientale invasivo, anzi integrandosi alla perfezione con il contesto cittadino.
  5. Milano sa essere anche kids friendly: Mara Scollo mostra a “Racconti delle città del futuro” l’organizzazione di volontariato “Massa Marmocchi” che dal 2013 aiuta i genitori accompagnando i bambini a scuola in bicicletta e insegnando loro il valore della sostenibilità, ad evitare i pericoli del traffico urbano e addirittura a come fare manutenzione alle bici. Tra le associazioni di quartiere coinvolte, i promotori di Nolo Social District e quelli di Zona 8 Solidale.

Le altre città con un piede nel futuro

Non esistono città perfette, alcune però hanno già un piede nel futuro. Sono proprio queste città quelle che Mikael Colville-Andersen esplora negli episodi da 60 minuti ciascuno della serie documentario, per svelarne i punti forti ma anche i tanti tratti in comune. Giovedì 13 dicembre la puntata si apre appunto con Milano, metropoli italiana in completa rinascita, dove prendono forma iniziative innovative e innumerevoli progetti di rinnovamento urbano; poi il viaggio prosegue al confine tra Canada e Stati Uniti, nell’area urbana di Windsor, regione metropolitana che sta cercando di ricostruire una relazione con Detroit, una delle metropoli di confine più tumultuose d’America. Ultima tappa è Montreal, la città francofona più popolosa del Nord America.

Mikael Colville-Andersen è uno dei più famosi designer urbani al mondo, fondatore della Copenhagenize Design Company, un’agenzia di consulenza che lavora con le città e i governi di tutto il mondo, sensibilizzandoli riguardo l’utilizzo della bicicletta in città e verso un’urbanizzazione più eco-sostenibile, pensata per il benessere dei suoi cittadini. Con la serie tv Racconti dalle città del futuro (life-sized city nella versione originale) Mikael gira il mondo e svela quali metropoli danno forma alle idee più innovative ed effettua le scelte più giuste a garantire ai propri cittadini un futuro green e a misura d’uomo. Nella prima stagione – in onda su laF dallo scorso anno e disponibile su Sky on demand e Sky go – ha già raccontato Parigi, Toronto, Medellin, Bangkok, Tel Aviv e Tokyo.

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto