Olanda: tour in treno con cena panoramica

treno

Credito: Henk Zwoferink

Un altro stile per godersi i paesaggi olandesi: un tour enogastronomico su un treno panoramico che tocca diverse città del Paese.

Si parte da Amsterdam col Panorama Rail Restaurant, treno storico che risale all’epoca d’oro del Trans Europe Express TEE. I treni di lusso, con esclusivamente carrozze di prima classe, lanciati nel 1957, univano il porto olandese di Hoek van Holland a Milano e Genova.

Oggi il Panorama Rail Restaurant opera a orari prefissati dalla stazione centrale di Amsterdam verso Haarlem, Leida, L’Aia, Rotterdam, Gouda e Breukelen.

Il treno parte dalla stazione centrale di Amsterdam e percorre la più antica linea ferroviaria d’Olanda, in direzione di Haarlem passando per Halfweg, un piccolo villaggio con una storia legata allo sviluppo del sistema ferroviario olandese.

Lasciando Haarlem, il treno si dirige a Leida, attraverso i colorati campi di tulipani e i famosi giardini di Keukenhof (solo in primavera).

Da Leida si arriva a Rotterdam, il più grande porto d’Europa, che segna la fine della prima parte del tour.

In seguito il treno prosegue verso Gouda e la regione del Groene Hart (cuore verde), un’area naturale che racconta la storia e lo sviluppo dei Paesi Bassi e il ruolo fondamentale dell’acqua.

Acqua che diventa ancora una volta parte del percorso sulla via per Breukelen, dove il treno segue il canale Amsterdam-Reno per rientrare ad Amsterdam dove termina il tour.

treno

Il viaggio dura quasi tre ore, durante le quali si assapora un pasto preparato dallo chef stellato Edwin Soumang, del ristorante ONE a Roermond, la cui cucina propone piatti leggeri, con ingredienti di stagione e del territorio.

All’atto della prenotazione, si può segnalare comunque il desiderio di avere un menù speciale: vegetariano, senza pesce, senza carne, per celiaci.

Si viaggia nella carrozza di prima classe o nella Domecar Rheingold (classe Panorama), dove si mangia in una cabina panoramica di vetro con una vista spettacolare sul paesaggio olandese, e non solo.

Sedersi in prima classe, inclusa la cena, costa 125 euro, nella Domecar la spesa è di 175 euro. I tavoli sono da 2 a 6 commensali, ma si può prenotare un compartimento fino a 24 persone.

Un modo di viaggiare comodo, elegante e rispettoso dell’ambiente!

 

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto