Pausa di relax tra i Colli Euganei

Villa dei Vescovi

Villa dei Vescovi

A Villa dei Vescovi, proprietà del FAI di epoca rinascimentale a Luvigliano di Torreglia, in provincia di Padova, è possibile soggiornare, grazie alla collaborazione attivata dal FAI con The Landmark Trust. Questa raffinata villa di inizio Cinquecento è ispirata ai temi della classicità e circondata dal paesaggio dei Colli Euganei, una fusione perfetta tra natura, arte e architettura.

A breve distanza da Padova, Vicenza e Verona, Villa dei Vescovi è il punto di partenza ideale per passeggiate naturalistiche, visite culturali, percorsi di trekking e di cicloturismo, itinerari enogastronomici e termali. I luoghi di interesse storico come l’Abbazia di Praglia, il Castello del Catajo Villa Barbarigo e i siti UNESCO dell’Orto Botanico di Padova e delle vicine ville palladiane della provincia di Vicenza sono vicini. Tra queste anche Villa Saraceno, dimora progettata da Palladio attorno al 1550 e di proprietà della stessa Landmark dal 1989, inserita nella lista dei siti Patrimonio Mondiale dell’Unesco con le ville palladiane del Veneto. A meno di 10 Km si trovano Abano Terme e Montegrotto Terme, con strutture all’avanguardia anche nei trattamenti medico-termali e SPA con un’ampia proposta di trattamenti benessere. Completano il quadro in questa stagione di feste le iniziative locali: il Mercatino di S. Lucia a Verona e le tradizionali sagre venete con mercatini, presepi e “panevin”.

Villa dei Vescovi

The Landmark Trust è un ente britannico senza scopo di lucro specializzato nella salvaguardia di edifici storici di particolare pregio a rischio di abbandono, curandone il restauro e rendendoli disponibili per soggiorni di vacanza. Offrendo la possibilità, a chiunque desideri, di vivere l’esperienza di soggiornarvi, Landmark acquisisce le risorse per mantenerli nel tempo e renderli fruibili per le future generazioni. Tutto ciò ha portato il FAI ad affidarsi all’esperienza di Landmark per la gestione delle due mansarde poste sopra il piano nobile.

Villa dei Vescovi

Insieme a Villa dei Vescovi e Villa Saraceno, in Italia sono in tutto sei le dimore gestite da Landmark già da diversi anni – Casa Guidi a Firenze, Piazza di Spagna a Roma, l’ex convento di Sant’Antonio a Tivoli e San Fruttuoso a Camogli – mentre sono quasi 200 nel Regno Unito.

Nei mesi di dicembre e gennaio a Villa dei Vescovi il costo del soggiorno self-catering a Mansarda del Vigneto e Mansarda del Frutteto (ciascun appartamento con 4 posti letto) è a partire da 523,00 euro, per 3 notti.

Info: tel. +39 041 5222481

[email protected]

Chiunque può prenotare un edificio Landmark (landmarktrust.org.uk) in qualsiasi periodo dell’anno. Le prenotazioni, che prevedono l’affitto dell’intera proprietà, si possono effettuare per un minimo di 3 notti da venerdì a lunedì oppure di 4 notti da lunedì a venerdì.

 

 

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto