Relais di Tenuta Santa Caterina – Piemonte

Tra le vigne patrimonio dell’umanità

Santa Caterina

ecoconvenzione

Il Relais di Tenuta Santa Caterina, aperto ad aprile 2015, si trova sulle colline del Monferrato, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, ed è circondato dalle vigne di proprietà, dalle quali si ricava un vino sorprendente.

E’ una casa nella natura, dove tutto ha una dimensione umana e ogni cosa è stata pensata come omaggio all’armonia del paesaggio circostante.

La Tenuta come realtà agricola è datata 1737; Guido Carlo Alleva, avvocato del foro milanese che ritrovava qui le sue radici, ne rimase affascinato e decise di acquistarla all’inizio degli anni 2000.

Il Relais è ricavato dalla vecchia casa dell’intendente della Tenuta, facente parte di un antico borgo a difesa dell’abbazia che si trova sulla sommità della collina, dove sorge Grazzano Badoglio.

Con il restauro conservativo, che ha riportato le strutture architettoniche alla eleganza originaria, si è scelto di installare un impianto fotovoltaico per il riscaldamento e la refrigerazione ed è stato scoperto anche un infernot, cantina ipogea.

Gli arredi sono recuperati e riecheggiano lo stile della casa, i pezzi sono unici, e le sei stanze hanno ognuna un nome di vino e un’impronta diversa.

Santa Caterina

Una suite ha una piccola SPA personale, un’altra è su due piani, con ingresso indipendente, oltre all’accesso diretto agli spazi comuni. La terza, sgargiante e misteriosa nello stesso tempo, è arredata con tinte blu, rosso e oro.

C’è anche la stanza meditativa e raccolta, ideale per leggere e riposarsi, quella che richiama il paesaggio sul quale si affaccia, e l’ultima è una piccola alcova che può essere unita alla vicina suite, a formare un mini appartamento.

La prima colazione è servita con prodotti a “Km 5”, come ci racconta la proprietaria, Giulia Alleva, con marmellate, mieli, salumi della zona, torte salate e biscotti fatti in casa. Nell’orto di proprietà si raccolgono frutta e ortaggi, sufficiente per il consumo interno.

Con la guida nel Monferrato

Tenuta

Al Relais non ci si può annoiare: in collaborazione con la guida sono organizzate passeggiate con nordic walking e tour in bici a pedalata assistita, poiché il territorio è collinare e non tutti sono allenati per affrontare questi percorsi.

Si possono poi seguire corsi di cucina, degustazioni guidate di vini e formaggi, approfittare delle convenzioni che il Relais mette a disposizione dei propri ospiti per fare equitazione, golf, tennis, yoga e altre attività…

I giardini all’italiana della Tenuta presentano una varietà botanica molto ampia, è stato anche ripopolato un lago a fondovalle vicino alle vigne e ciò ha aiutato a far rinascere il parco adiacente.

Gli ospiti hanno accesso al parco e alle vigne, con visite durante le quali l’agronomo spiega come coltivano le viti; seguono poi degustazione e tour alla cantina storica.

Anche il vino qui prodotto ha un approccio innovativo ed eco favorevole, del quale parleremo in una prossima puntata…

La Tenuta è all’interno di un itinerario che l’Associazione Officine Turistiche proporrà il prossimo settembre: volete saperne di più? Seguiteci nei prossimi giorni!

Relais di Tenuta Santa Caterina

Grazzano Badoglio (AT)

Tel. +39 0141 925472

[email protected]

tenuta-santa-caterina.it/relais

Verifica la disponibilità in questa bella tenuta:

booking.com

Author: Maddalena Stendardi

Giornalista, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Sono attualmente nel consiglio direttivo della NEOS, associazione italiana di giornalisti di viaggio.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto