Sci di Fondo a Torgnon, Valle d’Aosta

sci-di-fondo-torgnon

A Torgnon, il paese del sole, ci sono le piste per lo sci di fondo fra le più lunghe della Valle d’Aosta, che con il collegamento di Verrayes garantiscono un circuito di 40 km.

Le piste si snodano attraverso paesaggi incantevoli, dove la natura è ancora incontaminata.

I percorsi sono spettacolari, tra panorami mozzafiato con vista su sua Maestà il Cervino e la fatica dello sci di fondo è compensata dalla tranquillità e dalla possibilità di vivere al ritmo della natura.

Si parte dal campetto di Plan Porion, ideale anche per chi intende percorrere alcuni dei tracciati che il comprensorio offre ai fondisti, oppure dall’arrivo della telecabina Mongnod-Chantorné.

Le piste di Torgnon per lo sci di fondo si sviluppano in due direzioni: verso la media Valtournenche (Grandes Montagnes) e verso sud, in direzione Col de Bornes (Maisonettes).

Impareggiabile è la vista sul Cervino che si ha percorrendo il percorso Grandes Montagnes, il cui panorama è dominato dalla splendida catena di montagne che dalla Roisette e dalla piramidale Grand Tournalin si allunga fino allo Zerbion.

torgnon

vista-cervino-dalla-pista-grandes-montagnes

La pista è lunga 20 km ed è di facile/media difficoltà. Il tracciato ripercorre la strada interpoderale che in estate porta agli alpeggi; i cambi di pendenza non sono numerosi.

La Pista Grandes Montagnes presenta due punti di partenza: dalla stazione a monte della telecabina Mongnod-Chantorné oppure dall’area pic-nic, per chi giunge fino a Plan Prorion in macchina (questo percorso sale con decisione verso le piste di sci alpino).

I due tratti iniziali si congiungono in località Châtelard. La pista pianeggiante prosegue poi, snodandosi fra incantevoli boschi di conifere, fino in località Loditor, da dove si può ammirare Punta Tsan (3322 m).

Gli ultimi 3 km, che da Loditor portano a Gilliarey, si presentano in salita, con vista sul Monte Cervino nell’ultimo tratto di pista.

Quest’anno un nuovo tratto consente di chiudere la pista ad anello e di variare il percorso di ritorno.

Per chi preferisce l’atmosfera di un bosco di conifere, il percorso Maisonettes offre ampie vedute sulla valle centrale.

Presenta un anello di km 3, facile (con innevamento artificiale) e un anello di km 5, 7,5 e 10 – media difficoltà (collegamento con le piste del comune di Verrayes di facile e media difficoltà).

La Maisonettes è un tracciato bello e divertente, tecnico quanto basta, ma anche alla portata degli escursionisti che si sviluppa in un folto bosco di conifere.

La prima parte più semplice (anello di 3 km), si sviluppa attorno al campo scuola, allungandosi in direzione della parte bassa delle piste di sci alpino, con belle discese su aperti pendii, caratterizzati da ampie vedute sul monte Tantané.

Gli anelli di 5, 7,5 e 10 km, sicuramente più tecnici ed impegnativi, salgono in direzione del Col des Bornes (che rappresenta anche il giro di boa per l’anello dei 7.5 km), verso le piste del comune di Verrayes, raggiungendo lo spartiacque con la valle della Dora Baltea e consentendo ai fondisti di ammirare splendidi e ampi panorami sulla valle centrale.

Qui il panorama cambia: se fino a pochi metri prima si era colpiti dalla sagoma del Cervino, ora è la valle centrale ad aprirsi davanti agli occhi. Per il tracciato dei 10 km, si prosegue verso una radura in mezzo al bosco, per poi tornare al colle e da lì alla zona di partenza.

Innevamento permettendo, l’anello da 10 km trova collegamento con il comprensorio di Verrayes, dove si snodano ulteriori 10 km.

Dopo aver praticato lo sci di fondo ci si sente in sintonia con la natura, in pace con se stessi e… stanchi. E allora si può raggiungere il centro benessere dell’hotel oppure sedersi davanti a un camino, sorseggiando un bicchiere bollente di vin brulé.

Tariffe:

Giornaliero: euro 7

Bambini 7-13 e over 65: euro 6

Stagionale: euro 45

Biglietterie

Centro paese c/o Biglietteria partenza telecabina

Tel. +39 0166 540212

[email protected]

Loc. Plan Prorion al Foyer de Fond Lo Vierdzà (area picnic)

Mob. +39 349 3404632

[email protected]

Ufficio Turistico di Torgnon

Tel. +39 0166 540433

torgnon.net

RedazioneEcoturismonline@ecoturismonline.it'

Author: Redazione Ecoturismonline

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto