Colombo e la biodiversità
Ott21

Colombo e la biodiversità

Marco Colombo inizia a fotografare nel ‘99 a 11 anni: ama molto gli animali e questa è la molla che lo ha spinto così giovane a iniziare l’attività. Fotografa soprattutto in Italia: orsi, lupi, cervi, uccelli… ma anche rettili, anfibi, invertebrati, e si dedica alle foto subacquee sia in mare sia nelle acque dolci. Grazie al suo lavoro, nel 2007 Marco ha perfino scoperto ad Alghero un ragno, soprannominato poi “nuragico” –...

Read More